Tra il profumo dei boschi, passo dopo passo, alla scoperta dei borghi in Valvestino

In un mondo di foreste, lontano dai rumori, immersi nella magia di una natura potente e selvaggia con echi di antiche leggende

Share
Riaperto convento e Chiesa di San Gaetano a Brescia con progetto di ospitalità per papà in difficoltà

Una testimonianza di storia, fede e spiritualità che riprende l'esempio di accoglienza francescana collegata ai bisogni dei nostri tempi

Share
A Romanterra tra le pieghe della roccia si nasconde la storia del pianeta

Uno tra i più importanti siti geologici a Bagolino, vegliato dall'alto dalla chiesetta semplice e magica dei Santi Gervasio e Protasio

Share
S. Zeno, il Vescovo Moro, così amato e venerato, oggi con che mezzo sarebbe arrivato in Italia?

S. Zeno, il Vescovo Moro, fu ed è tutt'oggi, uno dei santi più amati e venerati che arrivò in Italia agli albori del Cristianesimo da terre mediterranee poco distanti da noi. Mi piace leggere la sua storia come figura simbolo di riscatto e di salvezza di tanti suoi conterranei che ogni giorno ne ripercorrono il viaggio sul mare su barconi decrepiti e sovraffollati... ma chi era San Zeno?

Share
A spasso sul lago di Garda con le stampe ottocentesche di J.J. Wetzel

Pronti per un viaggio pittorico sul lago di Garda con il pittore d'inizio '800 svizzero J.J. Wetzel dal vostro divano? scopriremo luoghi rimasti quasi invariati ed altri assolutamente irriconoscibili...

Share
Diemer, acquarellista tedesco sul lago di Garda a fine ‘800

Michael Zeno Diemer ha saputo cogliere il genius loci dei luoghi rimandandoci l'incanto del lago di Garda attraverso le sue opere, lasciandoci una strepitosa testimonianza

Share
Fortezza a difesa della valle e testimonianza di arte e fede

Da secoli a guardia e difesa della valle, la Rocca di Sabbio è una testimonianza unica di arte e fede

Share
La Prea del Gal, una pietra ancora impressa nella nostra memoria

I toponimi ci raccontano il nostro passato, cosa si cela dietro alla denominazione La prea del Gal ? Proviamo a scoprirlo...

Share
L’eco delle Grandi Madri risuona ancora ai giorni nostri sul lago di Garda

Natura, ritualità, luoghi, parole. Se ci lasciamo trasportare dal suono delle parole, dalla toponomastica e dai luoghi spesso ritroviamo quel fil rouge che ci lega indissolubilmente al nostro passato e alle Grandi Madri

Share
Camminar per boschi in Vallesabbia

Nel cammino del bosco ritroviamo felicità e ottimismo e un senso di alleggerimento. L'occasione permette di scoprire anche i gioielli artistici di questo piccolo lembo di mondo valsabbino carico di lunga storia...

Share
Toponomi e streghe nelle valli bresciane

I toponimi spesso riportano ad antiche storie di streghe, culti e riti propiziatori o a caratteristiche morfologiche che ci narrano la storia dei luoghi...

Share
Il mistero del quadro di Klimt su Malcesine

Klimt venne sul lago di Garda due volte e dipinse tre quadri, dei quali uno scomparso in circostanze misteriose. Vediamo di capire cosa è successo da allora...

Share
San Rocco, il santo protettore della peste

Nel passato devastanti epidemie e pandemie hanno decimato la popolazione, ma il mondo occidentale e industrializzato se ne è dimenticato.

Share
Salita in vetta al Monte Baldo, metafora di vita ai tempi del Covid19

È fine settembre, uno degli ultimi weekend di apertura del rifugio Telegrafo sul Monte Baldo: la nostra meta.

Share
Il lago di Garda filtrato dagli occhi di Sir D.H. Lawrence

“Tutto sembrava così lussureggiante, quasi tropicale – e tutto sembrava intessuto di sole. Le foglie, la terra, i gambi delle piante… 

Share
Franz Kafka, artista tormentato, alla ricerca di pace a Riva del Garda

Kafka venne sul lago di Garda due volte in circostanze totalmente diverse ed entrambe soggiornò a Riva del Garda, che, a quel tempo, era ancora...

Share